Richiesta e Riemissione

La TS-CNS è in distribuzione dal febbraio 2011 a tutti gli assistiti dal Sistema Sanitario Nazionale.

In caso di mancato recapito il Titolare potrà rivolgersi alla propria ASSL o all'Agenzia della Entrate, come specificato sul sito Istituzionale del M.E.F. alla pagina: clicca qui

La riemissione della TS-CNS si rende necessaria quando la carta sia stata revocata, per malfunzionamento, errore nei dati, furto o smarrimento.

Il Titolare può richiedere la riemissione della TS-CNS solo recandosi alla propria ASSL o a uno sportello dell'Agenzia delle Entrate. La richiesta potrà essere fatta esclusivamente dal Titolare o, in caso di minore o tutelato, rispettivamente dal genitore o dal tutore nei casi particolari previsti dalla legge. L'operatore, verificata l'identità del Titolare e le motivazioni della richiesta, procede all'inoltro della richiesta.

Potrebbe interessarti anche

La sospensione è il blocco temporaneo della TS-CNS
La riattivazione è il ripristino delle funzionalità della TS-CNS
Il ciclo di vita della TS CNS può essere riassunto con i seguenti eventi Richiesta e Riemissione Sos...
Per i cittadini è a disposizione un servizio di Call Center, che fornisce informazioni sull'attivazi...